AMD cela i top di gamma Ryzen

​Ecco AMD nella lente di ingrandimento, questa volta con le CPU Ryzen ed un prototipo esposto al CES, o meglio, catturato dallo staff di hardwareluxx.de su una delle macchine presenti (e ben celate) alla fiera.

Come saprete, AMD ha mostrato una demo di Star Wars Battlefront a 4K@60fps con un sistema equipaggiato da una GPU Vega 10 e un processore di nuova generazione Ryzen, con architettura Zen a 14nm. Purtroppo l’azienda non ha specificato il modello di CPU, ma sicuramente si tratta del top di gamma 8C/16T dalla frequenza al momento ignota.

Con questo spoiler di hardwareluxx però, ipotizziamo ora che AMD si sia servita di un nuovo prototipo con step aggiornato; quello nell’immagine qui vicino è infatti un AMD Ryzen con frequenza base di 3,6 GHz e Boost a 3,9 GHz.


Si tratta quindi di una frequenza più elevata rispetto a quanto mostrato all’evento New Horizon, dove il sample aveva un base clock di 3,4 GHz. In quel caso Ryzen era uscito bene dai test contro il potente Core i7 6900K, quindi questa variante sarebbe in grado di dare ulteriore difficoltà al competitor numero 1, cioè la soluzione Intel. 

Avvia una discussione su questo tema per coinvolgere i lettori con le tue opinioni