Apple Watch, evento universale per Tim Cook

Apple Watch, evento universale per Tim Cook

Apple in queste settimane, ma ancora di più in questi giorni sta spingendo molto l’attrattiva per il mondo intero verso il prossimo neonato Apple Watch.

Ieri è comparso sul polso di Tim Cook per la prima volta in uno show televisivo. Creando così discussioni, chiacchiere e news in tutto il mondo, che generano per lo smartwatch un traffico e una fama sempre crescente.

Inoltre per regolamentare questo già eclatante diffusione Apple ha scelto di renderlo “limitato almeno per il primo periodo quando ancora sarà in vendita solo in 9 Paesi. Ha annunciato infatti la casa di Cupertino che verrà identificata ogni singola persona che andrà a comprato Apple Watch negli Apple Store americani, di modo che possa acquistarne uno solamente e solo previo ordine Online precedentemente effettuato. In pratica Apple Watch sarà solo disponibile solo per il ritiro negli Apple Store ma vanno comunque ordinati online. A detta di Apple tutto questo dovrebbe limitare le code nei negozi USA e tenere a bada i fans più eccitati e impazienti.

Sembra inoltre che si voglia puntare come sempre all’immagine e sembrerebbe un desiderio manageriale, il fatto di far vedere un Apple Watch sul polso di ogni lavoratore, infatti sono già stati annunciati sconti del 50% per tutto il personale Apple.

 

Posted on

Author L'autore

Dario Fadda alias {Nuke}

Da sempre appassionato di informatica e del mondo open-source nel 2003 ho fondato il portale Spcnet.it per condividere articoli, notizie ed in generale tutto quello che riguarda il mondo dei computers, con particolare attenzione alle tematiche di Sicurezza informatica, Malware e Ransomware, ma anche guide di Programmazione e utili suggerimenti per tutte le fasce di interesse.
Dal 2006 sono membro del Gulch (Gruppo Utenti Linux Cagliari), con cui cerco di dare il mio contributo attivo per eventi e LinuxDay.
Su Twitter segnalo e condivido nuovi Phishing pericolosi con approfondimenti sul Bank Security.

Ho ideato Hacker Alert per effettuare ricerche di vulnerabilità e phishing in tempo reale.

Praticamente per tutto ciò che scopro e che è degno di nota ne condivido il codice sorgente su Git Hub.
Per tutto il resto c'è Dario Fadda .it che contiene "quasi" tutto di me.