Thumbs.db, vediamo come funzionano

Cambia le opzioni del tuo file manager per visualizzare i file nascosti e vedrete un bel po’ di file spazzatura sparsi nelle cartelle. Windows crea per esempio file thumbs.db in molte cartelle.

La maggior parte delle persone normalmente non vede questi file. Sono normalmente considerati file nascosti e visualizzati solo se si cambia la modalità di visualizzazione dei file. Il sistema crea questi file per accelerare le cose e salvare le impostazioni per il futuro, ma si può prevenire che alcuni di essi vengano creati.

Cosa è il file thumbs.db?

Un file Thumbs.db è essenzialmente un “database di miniature” – questo è ciò che suggerisce il nome. Ogni volta che si apre una cartella in Esplora risorse o Esplora file e la cartella contiene immagini, Windows creare le miniature di quelle immagini.

thumbs.db

Per velocizzare le cose, in futuro, Windows salva quelle immagini in miniatura in un file “thumbs.db” che viene archiviato in quella cartella specifica. Windows può quindi ricaricare quelle immagini in miniatura invece di generarle di nuovo la prossima volta che si apre una cartella. Questo è normalmente un bene, inoltre non saranno normalmente visibili perché sono dei file nascosti. Tuttavia, possono causare problemi in alcune situazioni. Se si carica la directory di un server web, ad esempio, i file Thumbs.db potrebbero accodarsi causando tempi di caricamento più lunghi.

Per impedire a Windows di creare i file thumbs.db – anche se la maggior parte delle persone ignorano questi files, è importante conoscerli – è possibile utilizzare l’Editor Policy di gruppo (su una versione Professional o Enterprise di Windows) oppure l’Editor di Registro (su una Windows Home Edition).

Per modificare queste impostazioni attraverso l’Editor Policy di gruppo, premere il Tasto Windows + R per aprire la schermata Esegui, e digitare nella casella di testo “gpedit.msc” e premere Invio.

Navigate verso

Configurazione Utente > Administrative Templates > Windows Components > File Explorer su Windows 10, 8.1, o 8.

su Windows 7, navigate verso

User Configuration > Administrative Templates > Windows Components > Windows Explorer.

Doppio-click sull’opzione “Disattiva memorizzazione miniature su file thumbs.db nascosti” e impostala come “Attiva”.

come si disattivano i thumbs.db

Su Windows Home Edition, apri l’editor di registro premendo il Tasto Windows + R, digitando “regedit”, e premendo Invio.

Navigate verso “HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\ Explorer\Advanced”. Doppio-click sull’opzione “DisableThumbnailCache” e sul lato destro impostare il valore a “1”. Se non trovi l’opzione “DisableThumbnailCache”, con il tasto destro del mouse clicca su, crea una nuova DWORD, e rinominala come “DisableThumbnailCache”. Poi assegnale il valore a “1”.

Eliminare questa voce o impostarla al valore “0”, per ripristinare questa opzione come in origine.

cosa sono i thumbs.db

Avvia una discussione su questo tema per coinvolgere i lettori con le tue opinioni