Creare Design di Windows 8 in Ubuntu e Debian con un solo click

Non c’è amore tra utenti Linux e Windows, ma questo non ferma gli utenti Linux di trasformare il proprio sistema operativo fino a farlo apparire come l’ultimo Windows 8. Infatti, il tema WinAte è in realtà perfetto per questo compito.

Ottenere un sistema operativo Linux avente il design di Windows non è una novità. È qualcosa fatto per molti anni, probabilmente prima del lancio di Windows XP. 

Temi e strumenti che possono fare questo molto semplicemente sono stati sempre usati per molto tempo, anche se sembra che abbiano diminuito di numero negli ultimi anni. WinAte – Windows 7/8 Theme Pack è in realtà uno dei pochi rimasti che ancora fornisce una soluzione adeguata, anche se non è così facile da installare come in passato. Lo sviluppatore fornisce uno script per installarlo, ma possiede anche alcune caratteristiche interessanti. 

“Il mio obiettivo è quello di fornire un modo semplice per migrare da Windows 7/8 per GNU / Linux, senza avere un pc di fascia alta. Tutto è fatto con il software meno pesante per le risorse disponibili, sempre cercando di mantenere la più alta  funzionalità possibile. E’ pensato per essere utilizzato in LXDE / Openbox, quindi non aspettatevi di avere né angoli arrotondati, né esattamente lo stesso aspetto come in Windows. Che inoltre non è nemmeno il suo obiettivo. Con questo nuovo WinAte – Windows 7/8 Transformation Pack per LXDE – si sarà in grado di ottenere tutte le icone e l’aspetto generale di Windows nel proprio GNU / Linux, senza spendere un sacco di risorse né di dover adattare i vecchi Gnome 2 temi”, ha detto il designer, Nicolás Hermosilla. 

E’ molto importante sapere che questo pacchetto è stato ottimizzato per Debian 8 (Jessie) e potrebbe funzionare con tutte le versioni precedenti. E’ inoltre compatibile con Ubuntu, ma solo se gli utenti utilizzano LXDE e Compton PPA.

Al fine di ottenere tutti i pezzi al loro posto hai bisogno di avere le seguenti dipendenze soddisfatte: LXPanel, LXsession (> = 0.4.9, icone, gtk tema e il cursore), PCManFM (wallpaper), Compton, Openbox, e Slim (per la schermata di login). Installare il tema non dovrebbe porre alcun problema, nemmeno per utenti normali che non l’hanno fatto mai prima. Come avvertimento, però, gli utenti devono sapere che questo pacchetto non funzionerà con Lubuntu e lo sviluppatore non ha alcuna intenzione di farlo funzionare. 

Maggiori informazioni su questo rilascio possono essere trovati sul sito gnome.org e si può scaricare l’archivio dallo stesso sito.

Avvia una discussione su questo tema per coinvolgere i lettori con le tue opinioni