Cover Image

Dati di oltre 45 milioni di turisti per Tailandia e Malesia trapelati sul darkweb

13 Luglio 2020 - Tempo di lettura: 5 minuti

Il 12 luglio, quando il team di ricerca di Cyble stava eseguendo i loro regolari deepweb e darkweb sweep, si sono imbattuti in un post in cui un attore credibile ha affermato di essere in possesso di record di oltre 45 milioni di viaggiatori in Thailandia e Malesia da più paesi.

Alcuni dei campi di dati di informazioni personali delle registrazioni del viaggiatore trapelato dal lotto sono menzionati di seguito:

  • ID passeggero
  • Nome e cognome
  • Numero di cellulare
  • Dettagli del passaporto
  • Indirizzo
  • Genere
  • Dettagli del volo

Non appena il team di ricerca ha identificato questa perdita, i dati sono stati immediatamente acquisiti. Analizzato dai Ricercatori di minacce e verrà presto indicizzato sulla piattaforma di monitoraggio e notifica delle violazioni dei dati AmiBreached.com - le persone che sono preoccupate per la loro esposizione delle informazioni possono registrarsi sulla piattaforma per accertare i rischi.

Raccomandiamo alle persone di:

  • Non condividere mai informazioni personali, incluse informazioni finanziarie per telefono, e-mail o SMS
  • Utilizzare password complesse e applicare l'autenticazione a più fattori, ove possibile
  • Monitora regolarmente la tua transazione finanziaria, se noti transazioni sospette, contatta immediatamente la tua banca.
  • Attiva la funzione di aggiornamento automatico del software sul tuo computer, dispositivo mobile e altri dispositivi collegati ove possibile e pragmatico
  • Utilizzare un noto pacchetto software di sicurezza antivirus e Internet sui dispositivi collegati, inclusi PC, laptop, dispositivi mobili
  • Le persone che sono preoccupate per la loro esposizione a darkweb possono registrarsi su  AmiBreached.com  per accertare la loro esposizione.

Currently there are no comments, so be the first!
intopic.it