Cover Image

Facebook introduce la funzione di notifica in-app in Messenger per avvisare di potenziali truffatori

I singoli utenti di età inferiore ai 18 anni ora riceveranno avvisi se un adulto sta tentando di avviare una conversazione inappropriata, parola di Facebook.

La società americana di social media Facebook sta introducendo notifiche in-app in Messenger per avvertire le persone che stanno per connettersi con qualcuno che impersona qualcun altro o semplicemente sta cercando di truffarli. 

Secondo Mashable, se stai parlando con qualcuno e loro chiedono soldi dal nulla, Messenger essenzialmente ti picchietterà sulla spalla con questi " avvisi di sicurezza " e mostrerà un avviso "Passi che puoi prendere", suggerendo cosa dovresti fare per evitare una potenziale truffa o frode. La funzionalità è attiva sia per utenti iOS che Android.

I singoli utenti di età inferiore ai 18 anni ora riceveranno avvisi se un adulto sta tentando di avviare una conversazione inappropriata, come da termini di Facebook. L'allerta ha ricevuto elogi dai sostenitori della sicurezza su Internet, incluso il CEO del Family Online Safety Institute, Stephen Balkam. 

Ha detto: "È importante usare un linguaggio che permetta alle persone di prendere decisioni sagge e di pensare in modo più critico con chi stanno interagendo online. Siamo particolarmente lieti di vedere questo riflesso nell'approccio ponderato alle considerazioni sulla sicurezza per gli utenti più giovani."

Il direttore della gestione dei prodotti di Facebook, la privacy e la sicurezza di Messenger, Jay Sullivan, ha scritto in un post ufficiale sul blog, "Mentre passiamo alla crittografia end-to-end, stiamo investendo in strumenti di protezione della privacy come questo per proteggere le persone senza accedere ai messaggi. Abbiamo sviluppato questi suggerimenti per la sicurezza con l'apprendimento automatico che esamina i segnali comportamentali come un adulto che invia una grande quantità di richieste di messaggi o di amici a persone di età inferiore ai 18 anni. Ciò garantisce che le nuove funzionalità siano disponibili ed efficaci sotto la crittografia di Messenger è end-to-end"

L'autore

Dario Fadda alias {Nuke} | Author
Da sempre appassionato di informatica e del mondo open-source nel 2003 ho fondato il portale Spcnet.it per condividere articoli, notizie ed in generale tutto quello che riguarda il mondo dei computers, con particolare attenzione alle tematiche di Sicurezza informatica, Malware e Ransomware, ma anche guide di Programmazione e utili suggerimenti per tutte le fasce di interesse.
Dal 2006 sono membro del Gulch (Gruppo Utenti Linux Cagliari), con cui cerco di dare il mio contributo attivo per eventi e LinuxDay.
Su Twitter segnalo e condivido nuovi Phishing pericolosi con approfondimenti sul Bank Security.

Ho ideato Hacker Alert per effettuare ricerche di vulnerabilità e phishing in tempo reale.

Praticamente per tutto ciò che scopro e che è degno di nota ne condivido il codice sorgente su Git Hub.
Per tutto il resto c'è Dario Fadda .it che contiene "quasi" tutto di me.

Currently there are no comments, so be the first!
intopic.it