Facebook Messenger ora anche con videochiamata

Facebook Messenger ora anche con videochiamata

Sul palco all’annuale conferenza F8 di Facebook a marzo, il CEO Mark Zuckerberg ha promesso di trasformare il servizio di social network in una suite di applicazioni. “Passare da essere solo un unico servizio di una famiglia di applicazioni a livello mondiale è il più grande cambiamento nella nostra strategia per collegare le persone da molti anni”, dice.

Lunedì, Facebook ha raddoppiato su quel pegno, l’aggiunta di una nuova funzionalità chiave per la sua app standalone Messenger: la video chiamata. In tal modo, la società ha inoltre stabilito Messenger come una piattaforma di comunicazione vera e propria.

“Questo è emozionante perché ha un significato importante” dice Stan Chubnovsky, responsabile di Messenger. “Stiamo riunendo tutte le funzionalità del telefono cellulare in una schermata, quindi con un solo tocco si esegue una videochiamata – eliminando tutte le difficoltà del processo di comunicazione.”

Visibilmente in sfida con Skype e FaceTime di Apple, Messenger esce dal contesto del semplice social network per acquisire un ruolo più centrale all’interno dei nostri smartphone, essendo Facebook convinto che questo arricchimento farà di Messenger sempre di più un’applicazione da usare anche per la semplice comunicazione e non solo per i processi che riguardano il social network (mandare un messaggio a un altro smartphone, fare una chiamata o una video-chiamata).

Posted on

Author L'autore

Dario Fadda alias {Nuke}

Da sempre appassionato di informatica e del mondo open-source nel 2003 ho fondato il portale Spcnet.it per condividere articoli, notizie ed in generale tutto quello che riguarda il mondo dei computers, con particolare attenzione alle tematiche di Sicurezza informatica, Malware e Ransomware, ma anche guide di Programmazione e utili suggerimenti per tutte le fasce di interesse.
Dal 2006 sono membro del Gulch (Gruppo Utenti Linux Cagliari), con cui cerco di dare il mio contributo attivo per eventi e LinuxDay.
Su Twitter segnalo e condivido nuovi Phishing pericolosi con approfondimenti sul Bank Security.

Ho ideato Hacker Alert per effettuare ricerche di vulnerabilità e phishing in tempo reale.

Praticamente per tutto ciò che scopro e che è degno di nota ne condivido il codice sorgente su Git Hub.
Per tutto il resto c'è Dario Fadda .it che contiene "quasi" tutto di me.