Google Photo pubblica sul web anche se disinstallato

Hai mai visto cosa fa un’applicazione mobile in background (silente) dopo che è stata completamente disinstallata?
Affrontiamo Google Photos app nello specifico.
Il tuo smartphone Android continua a fare upload di tue foto sul server cloud completamente senza la tua consapevolezza, sempre anche se hai disinstallato l’app Google Photo dal tuo device.
David Arnott, giornalista del Nashville Business Journal,  ha trovato questo “bug” notando che le sue fotografie personali erano sempre comunque disponibili sul proprio cloud anche dopo la disinstallazione di tale app.
Arnott ha girato anche un video dimostrativo che mostra come disinstallando l’app Google Photos dal suo smartphone Samsung, la fotografia che scatta successivamente (esemplificativa) la si ritrova subito online all’interno del proprio account Google.

“Mesi fa, ho scaricato l’app [Photos] per usarla, ma non mi è piaciuta e ho deciso di eliminarla dopo appena pochi giorni,”  ha tweettato mercoledí Arnott.

“Questa sera, rientro su Google Photos sul mio laptop e ho trovato la merda di tonnellate di immagini che avevo fatto nel frattempo. Questo significa che nonostando DOPO AVER ELIMINATO l’app Google Photos stanno comunque sincronizzando le mie foto sul server non appena mi collego con il WiFi. Ovviamente è un problema.”

Questo è qualcosa di veramente fastidioso e spaventoso allo stesso tempo.

Risposta di Google:

Quando Arnott allungò la mano su Google, il gigante dei motori di ricerca rispose: “Il backup è stato fatto come previsto”, e che gli utenti dovranno disattivare la funzionalità nelle impostazioni Google Play dai servizi del telefono. Questo è perché le impostazioni di Google Foto “sono interconnesse con i servizi Google Play del telefono.

Un FIX per proteggersi:

Dunque se sei un utente Android e vuoi evitare di avere le tue foto personali del tuo smartphone automaticamente online sul Web, devi disabilitare le opzioni di sincronizzazione dall’app Google Photo (se installata sul telefono) o dalle tue impostazioni di Google, sul menu che gestisce i servizi per il mobile.

Avvia una discussione su questo tema per coinvolgere i lettori con le tue opinioni