La violazione della sicurezza del sito Web espone 1 milione di profili DNA

La violazione della sicurezza del sito Web espone 1 milione di profili DNA

Un sito web di genealogia utilizzato per catturare uno dei serial killer più ricercati della California è rimasto chiuso giovedì dopo che una violazione della sicurezza ha rivelato i profili di DNA di oltre un milione di persone alle forze dell'ordine.

GEDmatch ha dichiarato in un messaggio inviato tramite e-mail ai membri e pubblicato mercoledì sulla sua pagina Facebook che domenica un "attacco sofisticato" sui loro server attraverso un account utente esistente ha reso i profili DNA dei suoi membri disponibili per la polizia per la ricerca per circa tre ore.

"Ci siamo resi conto della situazione poco tempo dopo e abbiamo immediatamente rimosso il sito", ha dichiarato GEDmatch.

GEDmatch ha ripreso brevemente, ma si è chiuso di nuovo dopo essere stato oggetto di una seconda violazione lunedì, quando tutte le autorizzazioni degli utenti sono state impostate per l'attivazione della corrispondenza delle forze dell'ordine, ha detto la società.

"Possiamo assicurarti che le tue informazioni sul DNA non sono state compromesse, poiché GEDmatch non memorizza file di DNA grezzi sul sito", ha affermato la società. "Quando carichi i tuoi dati, le informazioni vengono codificate e il file non elaborato eliminato. Questo è uno dei modi in cui proteggiamo le informazioni più sensibili dei nostri utenti. "

La società ha dichiarato di essere stata informata martedì che i clienti di MyHeritage, un sito web di genealogia con sede in Israele, che sono anche utenti di GEDmatch, sono stati oggetto di una truffa di phishing.

Il sito è rimasto inattivo giovedì con un messaggio che diceva

“Il sito gedmatch è inattivo per manutenzione. Attualmente nessun ETA per disponibilità."

GEDmatch ha fatto notizia nel 2018 quando ha aiutato gli investigatori in California a identificare Joseph James DeAngelo, noto anche come Golden State Killer. DeAngelo è sospettato di essere l'attaccante sadico che ha ucciso 13 persone e violentato quasi 50 donne in California negli anni '70 e '80.

DeAngelo il mese scorso si è dichiarato colpevole di dozzine di crimini in cambio della riduzione della pena di morte.

A partire dal 2019, oltre 1,2 milioni di persone hanno utilizzato il servizio gratuito di GEDmatch per caricare profili di dati da diverse società di test del DNA come Ancestry e 23andme e confrontare i propri file di dati autosomici del DNA con altri, secondo KPIX-TV.

Il servizio è diventato di grande aiuto per genealogisti e persone che cercano di costruire i propri alberi genealogici consentendo confronti uno-a-uno, uno a molti X-DNA e altre utili matrici.

Posted on