openSUSE ARM Hackathon: 8 – 12 aprile 2013

openSUSE ARM Hackathon: 8 – 12 aprile 2013

La comunità ARM openSUSE, attraverso Andrew Wafaa, è orgogliosa di annunciare che la manifestazione  openSUSE Hackathon si svolgerà in questi giorni, tra l’8 e il 12 aprile 2013, presso la sede di SUSE a Norimberga, come pure on-line per tutti coloro i quali non possono partecipare di persona .

Durante l’ARM openSUSE Hackathon, gli sviluppatori hanno una lista di cose da fare a livello prioritario, come le correzioni AArch64 per openSUSE 12.3 e openSUSE Factory, risolvere le questioni in sospeso di openSUSE ARM 12.3, il test e il rilascio openSUSE ARM 12.3, creare immagini OpenStack per ARM, Xen e KVM e ottenere miglioramenti OBS

“Ci sarà anche l’occasione per portare un nuovo dispositivo per chi lo desidera, ma la nostra intenzione è quella di lavorare e completare il maggior numero di elenco TODO quanto prima”, ha detto Andrew Wafaa dal bando.

Gli sviluppatori di openSUSE ARM che vogliono migliorare la prossima openSUSE 12.3 Edizione ARM sono invitati a partecipare all’evento. Maggiori dettagli si possono trovare nel link qui sotto.

http://lists.opensuse.org/opensuse-announce/2013-03/msg00002.html

Posted on

Author L'autore

Dario Fadda alias {Nuke}

Da sempre appassionato di informatica e del mondo open-source nel 2003 ho fondato il portale Spcnet.it per condividere articoli, notizie ed in generale tutto quello che riguarda il mondo dei computers, con particolare attenzione alle tematiche di Sicurezza informatica, Malware e Ransomware, ma anche guide di Programmazione e utili suggerimenti per tutte le fasce di interesse.
Dal 2006 sono membro del Gulch (Gruppo Utenti Linux Cagliari), con cui cerco di dare il mio contributo attivo per eventi e LinuxDay.
Su Twitter segnalo e condivido nuovi Phishing pericolosi con approfondimenti sul Bank Security.

Ho ideato Hacker Alert per effettuare ricerche di vulnerabilità e phishing in tempo reale.

Praticamente per tutto ciò che scopro e che è degno di nota ne condivido il codice sorgente su Git Hub.
Per tutto il resto c'è Dario Fadda .it che contiene "quasi" tutto di me.