SparkyLinux GameOver 2.1, caratteristiche di Enlightenment e LXDE

SparkyLinux GameOver 2.1, caratteristiche di Enlightenment e LXDE

SparkyLinux GameOver, una distribuzione veloce e semplice di Linux, progettata sia per i computer vecchi che per quelli nuovi, dotata di illuminazione personalizzata, LXDE, e desktop WindowMaker, è ora alla versione 2.1.

A differenza di alcune delle altre distribuzioni, SparkyLinux GameOver 2,1 si basa sul ramo stabile di Debian. Dispone anche di tre diversi ambienti desktop: Enlightenment, LXDE, e WindowMaker. Quest’ultimo è in realtà adottato da un numero molto limitato di distribuzioni Linux.

Il sistema operativo GameOver SparkyLinux  può essere facilmente installato da un CD o un driver USB, e fornisce il supporto per le schede di rete più wireless e mobile, e anche per l’inglese o polacco.

I requisiti di sistema sono abbastanza bassi:

• CPU Pentium III o superiore
• 256 MB di memoria RAM o più grande
• partizione di swap da 512 MB o superiore
• 20 GB (minimo) disco per l’installazione – 30 GB consigliato
• un’unità ottica o USB

Maggiori informazioni su questa nuova distribuzione di Linux possono essere trovate sul sito ufficiale.

Scarica ora SparkyLinux GameOver 2,1 da Softpedia.

http://linux.softpedia.com/get/System/Operating-Systems/Linux-Distributions/SparkyLinux-GameOver-96266.shtml

Posted on

Author L'autore

Dario Fadda alias {Nuke}

Da sempre appassionato di informatica e del mondo open-source nel 2003 ho fondato il portale Spcnet.it per condividere articoli, notizie ed in generale tutto quello che riguarda il mondo dei computers, con particolare attenzione alle tematiche di Sicurezza informatica, Malware e Ransomware, ma anche guide di Programmazione e utili suggerimenti per tutte le fasce di interesse.
Dal 2006 sono membro del Gulch (Gruppo Utenti Linux Cagliari), con cui cerco di dare il mio contributo attivo per eventi e LinuxDay.
Su Twitter segnalo e condivido nuovi Phishing pericolosi con approfondimenti sul Bank Security.

Ho ideato Hacker Alert per effettuare ricerche di vulnerabilità e phishing in tempo reale.

Praticamente per tutto ciò che scopro e che è degno di nota ne condivido il codice sorgente su Git Hub.
Per tutto il resto c'è Dario Fadda .it che contiene "quasi" tutto di me.