Difendiamo il nostro Ubuntu – [Primo step]

Diversamente dagli altri sistemi operativi, Ubuntu corre pochissimi rischi di subire infezioni da virus e attacchi informatici. Ma prevenire è sempre meglio che curare! Non esistono sistemi operativi a prova di bomba, cioè totalmente immuni dai numerosissimi rischi informatici che circolano in Rete. Se vogliamo evitare problemi anche gravi è sempre meglio tenere a mente questo principio fondamentale. Tuttavia noi […]

Continue reading »

Sbarchiamo su Telegram

Ciao ragazzi, oggi vi parlo di una nuova vita comunicativa che anche SpCnEt.it ha deciso di portare avanti. Spinti sopratutto anche dal fondamentale DNA Open Source che regna nelle nostre vite, abbiamo deciso di ampliare il nostro pubblico e di sbarcare su una nuova piattaforma: Telegram. Bisogna aggiornarsi e spingersi oltre, sempre, mai vivere statici. Whatsapp ha cambiato il modo […]

Continue reading »

The Sun lancia SecureDrop, proteggendo le fonti

Il successo di WikiLeaks di Julian Assange ha creato uno standard per pubblicare soffiate in enormi scandali proteggendo fortemente le fonti. Informatori come Edward Snowden hanno portato all’attenzione del pubblico storie che altrimenti sarebbero state tenute nascoste per sempre, ed è stato con l’aiuto di giornali come il Guardian che tali informazioni sono state diffuse in tutto il mondo. Altri giornali sono desiderosi di […]

Continue reading »

Hackers alla Casa Bianca

L’amministrazione Obama ha rivelato che una rete informatica non di utilizzo riservato, utilizzato dal governo degli Stati Uniti è stata invasa da parte di hacker. Rivelato dal New York Times , un anonimo funzionario della Casa Bianca ha ammesso che macchine e sistemi utilizzati dal personale dirigente del Presidente Obama sono stati infettati. La violazione della sicurezza ha causato interruzioni […]

Continue reading »